• home
  • Restauri - 2017 - PFP2 - Il ciclo della pesca di Coromaldi

La Mattanza e il ciclo della pesca di Umberto Coromaldi

Dopo il cantiere estivo del 2015 su La sciabica e la tesi di laurea presentata nel 2016 di Francesco Lia e Rita Speziale su L’uscita a mare, è la volta de La mattanza, sulla quale sono impegnate le nove allieve del 4° anno del PFP 2. Il lavoro continuerà durante i mesi di settembre e luglio per un totale di sette settimane e concluderà il grande impegno dell’ISCR per lo studio, il restauro e l’attività didattica sul ciclo di Coromaldi.

I problemi conservativi de La mattanza - legati in gran parte, e come per gli altri soggetti dello stesso ciclo, alle pessime condizioni in cui le tele sono state a lungo tenute - si presentano più gravi rispetto alle due tele già sottoposte a restauro: il supporto appariva infatti molto deformato e lacunoso per la forte esposizione all’umidità e la presenza di attacchi biologici, localizzati soprattutto nella parte destra della tele, mentre la pellicola pittorica era interessata da diffuse micro-cadute di colore ed estesi distacchi e sollevamenti.

L’intervento avviato in questa sessione estiva 2017 si propone di:

risanare la forte deformazione della tela (immagazzinata per decenni arrotolata e schiacciata),
consolidare la pellicola pittorica,
procedere alla disinfestazione per eliminare attacchi biologici (in particolare quelli di origine micotica),
colmare le numerose mancanze con inserti di tela,
provvedere ad una nuova foderatura del supporto sulla base di una ricerca messa a punto precedentemente e al montaggio su di un nuovo telaio elastico (che sarà progettato e realizzato dalla ditta Equilibrarte).

I risultati del complesso lavoro di ricerca saranno presentati in occasione della mostra sul Ciclo della Pesca, prevista per il mese di marzo 2018, presso i locali dell’ex Carcere maschile del San Michele, La mostra segnerà la conclusione dell’impegno dell’Istituto su un ciclo pittorico “dimenticato” e che ha portato alla riscoperta un interessante pittore dell’inizio del 20° secolo quale Umberto Coromaldi.

Ulteriori informazioni sul Ciclo della pesca di Umberto Coromaldi in altre pagine di questo sito

Con La Mattanza si conclude l’attività didattica sul ciclo di Coromaldi  news 9/8/2017

http://www.icr.beniculturali.it/pagina.cfm?usz=5&uid=182&idnew=468

Pesca e pescatori nelle tele di Umberto Coromaldi, news 17/09/2015

http://www.icr.beniculturali.it/pagina.cfm?usz=1&uid=182&idnew=258

La Sciabica e il ciclo della Pesca di Umberto Coromaldi, cantieri didattici 2015

http://www.icr.beniculturali.it/pagina.cfm?usz=5&uid=575&umn=70&smn=573

 

Gruppo di lavoro ISCR

Direttore lavori Laura D’Agostino

Direttore operativo e docente Paola Iazurlo

Restauratore docente Carlo Serino (Equilibrate srl)

Le allieve del 4° anno del PFP (Percorso Formativo Professionalizzante) 2 Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile.  Manufatti scolpiti in legno. Arredi e strutture lignee. Manufatti in materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti

Giulia Cappelloni, Fabiana Di Lorenzo, Alessia Fasciani, Eleonora Leone Sciabolazza, Teresa Mascolo, Laura Montaina, Micaela Storari, Martina Vento ed Elena Zaccagnini

Progetto del telaio Carlo Serino (Equilibrate srl)