• home
  • Amministrazione trasparente - tassi di assenza e maggior presenza

Tassi di assenza e maggior presenza e ruolo del personale

I tassi di assenza e presenza del personale dell’ISCR vengono pubblicati in base all’articolo 21 della legge 69/2009 “Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile” e sono calcolati secondo quanto indicato nelle circolari della funzione pubblica n.3 e 5 del 2009.

Nel computo delle assenze sono calcolate insieme in modo indifferenziato tutti i giorni di mancata presenza lavorativa a qualunque titolo (malattia, ferie, permessi, aspettativa, congedo obbligatorio, ecc) del personale compreso il direttore. Non rientrano tra le assenze , invece, i permessi retribuiti fruiti ad ore, ovvero i permessi personali soggetti a recupero, a meno che non integrino un'assenza di una intera giornata lavorativa.  

I dati sulle presenze e assenze del personale dell’ISCR sono forniti disaggregando le informazioni in base alla tipologia di orario di servizio che, per il personale dell’area di vigilanza e custodia, si articola in modo completamente diverso rispetto agli altri dipendenti all’interno di una giornata lavorativa, nella settimana e nel mese. In media ogni mese ci sono 124 turni di vigilanza; ogni turno comprende 6 ore di lavoro. il sistema di turnazione copre 24 ore al giorno, sette giorni su sette.

Il resto del personale lavora in media 21 giorni al mese con una media oraria di lavoro giornaliero di 7,12 ore dal lunedì al venerdì.