• Vent'anni di NIAS. Un convegno all'ISCR

    Esperti di archeologia subacquea e patrimonio culturale all'ISCR per il ventennale del Nucleo per gli Interventi di Archeologia Subacquea  (Leggi tutto)

  • Nuova vita per la grande sala dell'ex Carcere femminile di Ferdinando Fuga

    Allestita come spazio convegni, la Sala Clementina presso il San Michele ha già ospitato in poche settimane cinque iniziative targate ISCR. (Leggi tutto)

  • Restauro Aperto partecipa alla #Domenicalmuseo

    Apertura domenicale della sede distaccata di Santa Marta. Quattro visite guidate nella chiesa sconsacrata dove è allestito il nuovo laboratorio di restauro aperto al pubblico. Ingresso gratuito su prenotazione. (Leggi tutto)

  • Un monumento in una stanza

    Il grande modello ligneo della fontana di Trevi esposto nel percorso permanente del Museo di Roma-Palazzo Braschi dopo il restauro curato dall'ISCR e finanziato dalla Fondazione Paola Droghetti e dagli Amici dei Musei di Roma.  (Leggi tutto)

  • L'Italia tra le Arti e le Scienze alla Sapienza: è "riemerso" il vero Sironi

    Due anni di lavoro finanziato dal MiBACT, due istituzioni (Sapienza e ISCR) e oltre 60 professionisti coinvolti per un cantiere che ha recuperato un?importante opera del Novecento italiano (Leggi tutto)

  • Anche il Gonfalone della Sapienza è stato "curato" dall'ISCR

    In occasione delle Celebrazioni degli 80 anni dell'ateneo romano e dello svelamento del dipinto di Mario Sironi anche lo storico gonfalone ha ricevuto le cure dei nostri restauratori.  (Leggi tutto)

  • Ripartono a dicembre i Lunedì dell'ISCR

    Lunedì 4 dicembre l'ISCR aprirà le porte del cantiere di restauro di un'opera del Carpaccio e, per la prima volta, del laboratorio di restauro calchi e gessi. Previste due visite guidate (Leggi tutto)

  • Santa Marta al Collegio Romano. Restauro Aperto

    Visite guidate al nuovo laboratorio di restauro aperto al pubblico. Modalità di prenotazione e orari in questa pagina  (Leggi tutto)

  • Progetto MUSAS, iniziati i lavori di acquisizione 3D dei reperti di Baia sommersa

    Progetto MUSAS, MUsei di Archeologia Subacquea. Tutela valorizzazione e messa in rete del Patrimonio Archeologico Subacqueo (Campania, Calabria, Puglia). Inizio delle attività di acquisizione 3D dei reperti di Baia sommersa.  (Leggi tutto)

  • L'archivio fotografico che documenta i restauri ISCR è consultabile online

    Dalle pagine del nostro sito è possibile accedere ad ARES, il sistema informativo dell'Archivio fotografico e per la documentazione dei restauri  (Leggi tutto)